LETTERA DEL SINDACO SULLA TRAGEDIA DI CHIAREGGIO

...

14/08/2020

La tragedia indicibile che ha sconvolto la nostra Comunità ha scosso emotivamente ciascuno di noi.
Il bellissimo fiore reciso dalla tragica fatalità della frana in Chiesa in Valmalenco ha aperto una voragine di sconforto incolmabile.
In questi momenti ci è solo dato di esprimere la nostra vicinanza raccolta ai genitori, ai nonni e ai familiari tutti il cui dolore deve essere rispettato con riserbo pur facendo percepire la nostra partecipazione interiore.
Essere accanto come Comunità a chi sta vivendo momenti di disperazione indicibile mutilato dell’affetto più caro, lungi dall’offrire un riparo alla terribile prova a cui si è sottoposti, può restituire, con i tempi adeguati, la possibilità di riallacciare quel contatto con una prospettiva di vita quotidiana che oggi può sembrare preclusa.
Come Sindaco e come papà, con tutta l’Amministrazione e la cittadinanza Besnatese siamo stretti nel dolore ai genitori, ai nonni e ai familiari della piccola Alabama ed esprimiamo il nostro cordoglio alla Comunità Comabbiese per Silvia e Gianluca.
Giovanni Corbo
Sindaco di Besnate