Informativa sul trattamento dei dati personali relativa agli impianti di videosorveglianza e di controllo delle targhe veicoli

(Artt. 13 e 14 del Regolamento UE 679/2016)

Data di pubblicazione:
15 Novembre 2022
Informativa sul trattamento dei dati personali relativa agli impianti di videosorveglianza e di controllo delle targhe veicoli

Il Comune di Besnate, in qualità di Titolare del trattamento, La informa che i Suoi dati personali (immagini di contesto registrate dagli impianti di videosorveglianza fissa e mobile, targhe degli automezzi che attraversano i varchi installati sul territorio comunale), saranno trattati nel rispetto delle normative di legge sulla protezione dei dati, del diritto dell’Unione Europea e dei regolamenti interni dell’ente.
Il Titolare assicura che il trattamento dei suoi dati si svolge nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali dell’individuo, nonché della sua dignità, con particolare riferimento alla riservatezza, all'identità personale e al diritto alla protezione dei dati personali.

 

FINALITA' E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

I dati raccolti mediante i sistemi di videosorveglianza e rilevazione transiti con identificazione delle targhe dei veicoli sono trattati dal Titolare in base ai seguenti presupposti di liceità:

  • il trattamento è motivato per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il Titolare del trattamento;
  • il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare del trattamento in base ai regolamenti alle leggi dello Stato e del diritto dell’Unione Europea;

In particolare il trattamento è effettuato ai fini di:

  • attivare misure di tutela della pubblica sicurezza, la prevenzione, accertamento o repressione dei reati svolti sul territorio comunale;
  • vigilare in materia di sicurezza urbana, e/o sulla corretta osservanza di ordinanze e/o regolamenti comunali per consentire l'accertamento dei relativi illeciti;
  • vigilare sul traffico e consentire la ricostruzione della dinamica degli incidenti stradali, nonché monitorare la circolazione stradale al fine di intervenire prontamente per prevenire ingorghi o blocchi del traffico;
  • verificare il rispetto degli accessi in zone a traffico limitato e corsie riservate;
  • attivare uno strumento operativo a supporto delle attività di protezione civile sul territorio comunale;
  • tutelare il patrimonio comunale e privato per la prevenzione e repressione di atti vandalici o di teppismo in luoghi pubblici;
  • monitorare le aree usate come discariche abusive per l'accertamento e la repressione di comportamenti illeciti e reati ambientali, oltre che al monitoraggio del corretto utilizzo delle piazzole ecologiche per il conferimento dei rifiuti
  • acquisire prove e filmati nell’ambito dell’attività di indagini di polizia giudiziaria.
  • Identificare i veicoli sprovvisti di assicurazione o non in regola con l'obbligo di revisione periodica.

 

PRINCIPI E REGOLE DI TRATTAMENTO

Il trattamento delle informazioni che La riguardano sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Inoltre i dati che verranno raccolti sono quelli essenziali per le finalità precedentemente descritte nel rispetto del principio di minimizzazione previsto dal Reg. U.E. 679/2016.

 

MODALITA' DI TRATTAMENTO DEI DATI

Il trattamento dei dati è eseguito attraverso strumenti informatici e/o supporti cartacei, ad opera di soggetti tenuti alla riservatezza, con logiche correlate alle finalità e, comunque, in modo da garantirne la sicurezza e la protezione. I dati raccolti non saranno oggetto di divulgazione e di diffusione a terzi ai sensi di legge. In particolare, i dati relativi alle immagini del sistema di videosorveglianza saranno salvati in una banca dati digitale memorizzata su un apparato installato presso una sede del Comune e dotato di adeguate misure di protezione e sicurezza.
Anche ai dispositivi e alla rete informatica di comunicazione utilizzati per la gestione e trasmissione delle registrazioni sono applicate misure di protezione per garantire sicurezza e riservatezza dei dati.

 

PERIODO DI CONSERVAZIONE

Tutti i dati registrati dal sistema di video sorveglianza e di lettura targhe, saranno conservati per il periodo di tempo massimo previsto dalle normative di legge pari a 7 gg, fatte salve speciali esigenze di ulteriore conservazione in relazione ad una specifica richiesta investigativa dell’Autorità Giudiziaria o di Polizia Giudiziaria.

 

CHI PUO' ACCEDERE AI DATI

I Suoi dati saranno trattati per le finalità precedentemente descritte:

  • da dipendenti del Comune che svolgano attività funzionalmente collegate alle finalità definite;
  • i dati in formato elettronico potranno essere trattati anche da società esterne che svolgono servizi per conto dell'Ente regolarmente contrattualizzati
  • dalle forze di polizia o dall’autorità giudiziaria su specifica richiesta per attività di controllo ed indagine

Al di fuori dei casi sopra elencati, i filmati e le immagini trattate non sono soggetti a diffusione da parte di codesto Ente e non sono soggetti a trasferimento in altro stato.

 

DIRITTI DELL'INTERESSATO (artt. 15 – 21 del RUE 679/2016)

Il Regolamento Europeo conferisce all’interessato l’esercizio di specifici diritti

  • diritto di chiedere al Titolare del trattamento, art. 15 Reg. 679/2016/UE, di poter accedere ai propri dati personali;
  • diritto di chiedere al Titolare del trattamento, art. 17 Reg. 679/2016/UE, di poter cancellare i propri dati personali, ove quest’ultimo non contrasti con la normativa di legge;
  • diritto di chiedere al Titolare del trattamento, art. 18 Reg. 679/2016/UE, di poter limitare il trattamento dei propri dati personali;
  • diritto di opporsi al trattamento, art. 21 Reg. 679/2016/UE.

In riferimento alle immagini registrate non è in concreto esercitabile il diritto di aggiornamento, rettifica o integrazione in considerazione della natura intrinseca dei dati raccolti, in quanto si tratta di immagini raccolte che riguardano un fatto reale ed obiettivo che non può essere alterato o modificato.

 

DIRITTO DI PRESENTARE RECLAMO (Art. 13.2.d Regolamento 679/2016/UE)

L’interessato ha il diritto di proporre un reclamo all'Autorità Garante per la protezione dei dati per l’esercizio dei diritti in materia di trattamento dei suoi dati personali.Lei può esercitare i diritti di cui sopra attraverso richiesta scritta trasmessa al Titolare del trattamento.

 

RESPONSABILE PER LA PROTEZIONE DEI DATI (DPO)

L’ente ha anche identificato il Responsabile per la Protezione dei dati (DPO) come segue:

HALLEY LOMBARDIA srl con sede a Cantù viale Cesare Cattaneo n. 10B tel. 031/707811
email: gdpr@halleylombardia.it PEC gdpr@halleypec.it 
REFERENTE: Sig. Cristiano Ornaghi

a cui il cittadino può rivolgersi per esercitare i sui diritti in tema di trattamento dei dati.

 

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del trattamento è Il Comune di Besnate
con sede in Piazza G. Mazzini 16, Besnate (VA)
tel. 0331275811 - P.E.C: protocollo@pec.comune.besnate.va.it

 

Ultimo aggiornamento

Martedi 15 Novembre 2022